Istituto Professionale di Stato per i Servizi Alberghieri
e della Ristorazione "P. Artusi"
La Nazionale Cuochi medaglia d'oro alle Olimpiadi della Cucina

Oro Olimpico per la Nazionale Italiana Cuochi che domenica notte si è aggiudicata la vittoria assoluta per la categoria Ristorante delle Nazioni a Stoccarda, dove dal 14 al 19 febbraio si stanno svolgendo  le IKA Culinary Olympics, la più grande competizione mondiale di cucina che vede sfidarsi team di chef provenienti da tutto il mondo mettendo alla prova le proprie capacità. 

Il Team Italia, il più giovane di sempre, si è misurato nella gara Ristorante delle Nazioni, preparando un menù di tre portate composto da uno starter, un main course e un dessert per 110 persone. Nel TEAM italiano spicca la presenza di Gianluca Tomasi diplomato presso l’Istituto Professionale Alberghiero di Recoaro Terme. 

Tomasi 

Le prime esperienze professionali lo vedono lavorare all’hotel Caesar di Montegrotto Terme, al Forte Village di Cagliari e presso la Locanda Maggiore a Montecatini Terme, finchè non si dedica con il padre alla gestione del ristorante Gastronomi city a Vicenza.

Comincia presto a partecipare a competizioni gastronomiche, prima come assistente alla Nazionale Italiana Cuochi e successivamente come componente dell’Equipe Cuochi Regione Veneto, di cui diventa capitano nel 1996. Nel 2000 viene chiamato nuovamente in Nazionale in veste di Team Chef e intanto riceve svariati riconoscimenti istituzionali, diventa giudice nazionale e guadagna numerose medaglie sia in concorsi nazionali che internazionali. Membro di giuria sia della “WACS” (World Association of Chefs Societies) che dell’International Taste & Quality Institute” di Bruxelles, è stato insignito del “Grand Cordon d’or” del Principato di Monaco. Nel 2005 è stato eletto professionista italiano dell’anno dalla “ Federazione Italiana Cuochi ”.

piatto Tomasi 

Fonti: Giornale di Vicenza del 17.02.2020 - http://www.cucinatomasi.it/cucina-new/

 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.