Offerte di lavoro

SEZIONE 1 - NUOVA OFFERTA DI LAVORO


Il REFERENTE d'Azienda, che sia interessato a promuovere la propria attività e relativa ricerca di personale tra le ex studentesse e gli ex studenti del nostro Istituto, è invitato a compilare il modulo, cliccando su...

(cliccare*→) nuova offerta di lavoro (←cliccare*)

*Si aprirà un Modulo "Google", che il REFERENTE è invitato a compilare in ogni voce obbligatoria.

Il Modulo compilato sarà trasformato in un documento PDF e caricato nell'archivio delle offerte specifiche del settore o dei settori richiesti dal compilatore dell'offerta. Il tempo tecnico per caricare il documento si attesta entro i due giorni lavorativi dal giorno di invio.

IMPORTANTE: Si ricorda che per poter completare il Modulo con una nuova offerta di lavoro, sarà obbligatorio accettare la nostra informativa sulla privacy.

Inoltre, si precisa che il nostro Istituto non è responsabile della fase contrattuale e dell'eventuale futuro rapporto di lavoro che potrebbe essere posto in essere dalle ex studentesse ed ex studenti: l'Istituto "Pellegrino Artusi" si impegna esclusivamente a raccogliere e a rendere pubbliche tali offerte di lavoro (nella SEZIONE 2). 

SEZIONE 2 - RISERVATA ALLE EX STUDENTESSE E AGLI EX STUDENTI: OFFERTE DI LAVORO


Le ex STUDENTESSE e gli ex STUDENTI, interessati a nuove opportunità lavorative, potranno visualizzarle, cliccando sul settore di competenza:

archivio delle offerte di lavoro (0) per il settore

Accoglienza turistica

archivio delle offerte di lavoro (1) per il settore

Cucina

archivio delle offerte di lavoro (0) per il settore 

Pasticceria

archivio delle offerte di lavoro (1) per il settore 

Sala

archivio delle offerte di lavoro (0) per il settore

(* formazione-post diploma)

Altro*

*Si aprirà un archivio "Drive", con tutte le offerte precedentemente scansionate

In caso di domande o richiesta di informazioni, è possibile inviare una mail a social.artusi@artusi.edu.it.

INFORMATIVA SULLA PRIVACY


La informiamo che il Regolamento UE 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati, Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (di seguito “Regolamento” o “GDPR”), prevede la tutela delle persone fisiche rispetto al trattamento dei dati personali. Ai sensi della predetta normativa, il trattamento dei Suoi dati personali sarà improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti. La presente costituisce l'informativa resa agli interessati ai sensi dell'Art. 13 GDPR.

1. Titolare del trattamento
Il titolare del trattamento è Istituto "Pellegrino Artusi", con sede in via Pralonghi, a Recoaro Terme, in provincia di Vicenza (il “Titolare”).
Il Titolare ha nominato un Responsabile della protezione dei dati (Data Protection Officer, di seguito “DPO”), il dott. Leopoldo Mazzarollicontattabile ai seguenti recapiti: tel. 049 0998416; e-mail: dpo@robyone.net, posta elettronica certificata: dpo.robyone@ronepec.it.

2. Finalità e base giuridica del trattamento dei dati personali
I dati personali e le eventuali variazioni sono trattati per la finalità di presentare alle ex studentesse e agli ex studenti della scuola nuove offerte di lavoro, avanzate da aziende esterne alla scuola.
La nostra scuola svolge tale raccolta di dati senza fini di lucro, per il solo scopo di mettere in contatto ex studentesse ed ex studenti con i titolari delle aziende ed esercizi che siano alla ricerca di personale. 

3. Dati oggetto del trattamento
I dati trattati sono:

- nome dell’azienda, 

- settore di appartenenza, 

- recapiti telefonici, 

- localizzazione del luogo di lavoro, 

- sito web, 

- nome, cognome e ruolo del referente dell’azienda, 

- settore di riferimento per l’offerta di lavoro e descrizione della posizione del tipo di lavoro, delle competenze richieste, delle responsabilità, del livello di istruzione e dell'esperienza richiesti;

4. Modalità del trattamento
Il trattamento sarà effettuato con l’ausilio di mezzi elettronici e manuali, in base a logiche e procedure coerenti con le finalità sopra indicate e nel rispetto del GDPR, compresi i profili di confidenzialità, sicurezza e minimizzazione.

5. Soggetti o categorie di soggetti ai quali possono essere comunicati i dati
I dati personali sono accessibili al personale del Titolare debitamente autorizzato ed istruito dal Titolare medesimo, secondo criteri di necessità, e sono comunicati ad autorità ed enti pubblici per i rispettivi fini istituzionali, quando la comunicazione è richiesta da leggi e regolamenti.
I dati personali sono inoltre diffusi tramite una pagina specifica del nostro sito web istituzionale all'utenza esterna, attraverso un "Drive" condiviso, con un focus specifico d'utenza su ex studentesse ed ex studenti della nostra scuola. 

6. Conservazione dei dati
I dati personali trattati per finalità di offerta di posti di lavoro sono conservati per un periodo di sei (6) mesi dalla compilazione del Modulo "Google".
Sono fatti salvi i casi in cui, per adempiere a un obbligo di legge, per esercitare ovvero difendere un proprio diritto in sede giudiziaria il Titolare sia autorizzato a conservare i dati per un periodo diverso.

7. Trasferimento dei dati al di fuori dell’Unione Europea
I dati non saranno oggetto di trasferimento al di fuori dell’Unione Europea.

8. Diritti degli interessati
Lei ha il diritto, in qualunque momento, di chiedere al Titolare l’accesso ai Suoi dati personali, la rettifica, l’integrazione, la cancellazione degli stessi e la limitazione del trattamento. Inoltre, ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei Suoi dati nonché il diritto alla portabilità dei dati stessi. Per esercitare i suddetti diritti, nonché gli ulteriori diritti previsti agli artt. 15 e seguenti del Reg. UE n. 679/2016, l’interessato potrà rivolgersi al Titolare, scrivendo all’indirizzo mail: info@artusi.edu.it .
Qualora ravvisasse una violazione dei Suoi diritti, Lei potrà rivolgersi all’autorità di controllo competente, restando sempre salva la possibilità di adire direttamente l’autorità giudiziaria.